Category: Ultimissime (page 1 of 2)

Agosto 2016 La missione di Francesco e Gabriella

La nostra missione rivolta ai soggetti più deboli

Lasciamo solo poche parole per descrivere la nostra missione

i nostri piccoli pazienti visitati in casa e altri in attesa davanti alla dentisterie

missione_fra_gab_01

missione_fra_gab_02

Uno degli obiettivi di Giorgia 2009: la formazione del personale in loco

missione_fra_gab_03

missione_fra_gab_04

La piccola paziente dopo essere stata preparata aspetta il Doc per la visita

I pazienti sono così tranquilli con i dentisti di Giorgia2009 che fanno un pisolino prima di entrare e si dedicano ad una pausa relax

missione_fra_gab_05

missione_fra_gab_06

I bambini in cammino verso la dentisterie

missione_fra_gab_07

Le parole che ci hanno accompagnato durante tutta la nostra missione

goccia-foto-08

Addio Mama Koko ! L’improvisa scomparsa di Laura Perna (per tutti Mamma Koko) fondatrice di Kimbondo

La tristezza dei nostri associati nella lettera inviata a Padre Hugo, cofondatore e successore nel progetto di assistenza iniziato dalla pediatra italiana nel 1989:

Carissimo Padre Hugo,

a noi tutti dispiace che la TUA mamma che è diventata anche la nostra, coinvolgendoci nel suo amore per i bimbi, non ti sia più accanto nel tempo umano, ma sappiamo bene che resta comunque presente ad aiutarci e a semplificarci quando a noi tutto pare troppo difficile o ci sentiamo piccoli e inadeguati. E’ stata una grandissima mamma, dotata di forza, intelligenza, cultura e amore infiniti, una Dottoressa e una Signora che ha magnificato il Creato sfruttando tutti i suoi talenti, una Donna che ha continuato la creazione dandole una ragion d’essere, trasformando il disagio in armonia con la sua scelta. Adesso naturalmente potrà intervenire in modo più compiuto, la sua determinazione a rendere felici e sereni sarà aiutata direttamente dalla Provvidenza e dall’Onnipotenza di Dio, e sarà con i suoi Angeli che suggerirà come portare avanti il lavoro che ha cominciato. Ma, caro Padre Hugo, è te che amerà e aiuterà sempre, e non si discosterà dal tuo fianco, perché le hai voluto bene e sei stato la sua speranza e la sua gioia, e una mamma non può, neanche in Paradiso, cambiare il bene infinito che vuole ad un figlio e che passa il tempo e lo spazio diventando eterno e quindi più lungimirante e potente.

D’ora in avanti caro Padre Hugo, i tuoi bimbi staranno sempre meglio e tu avrai tutta la soddisfazione e la serenità che la tua mamma ti potrà dare, con la Madonna che le vorrà tanto bene, e la stringerà a sé, nuovamente, per confortarla e sconfiggere insieme il dolore ed il male. E non ti sentirai mai solo, perché se ci sarà bisogno di miracoli, come spesso alle mamme è richiesto, li farà, e sicuramente meglio e in modo più importante.

Con tutto il nostro affetto, ringraziandoti di averle voluto bene e creduto in lei, e di avere avuto anche la pazienza e la sollecitudine che le mamme, anche le migliori, richiedono, ti siamo vicini e vogliamo che tu sia felice sereno e tranquillo con questa grande Alleata vicinissima a te.

Ti abbracciamo unendo le nostre preghiere, per un mondo di libertà che ama.

Giorgia2009onlus

Giancarlo, Antonio, Bruno, Adriano, Antonio, Giovanbattista, Nicoletta, Roberto, Cinzia, Luca, Marco, Gianni, Raffaele, Aldo, Diego e Francesco

mammakoko

Partecipa anche tu alla cena di solidarietà Sabato 7 Novembre 2015

volantino_nuovo_71115

Sala parrochiale della chiesa di Santa Maria di Ponte Ronca

Via Savonarola 2 40069 Zola Predosa (BO)

Per informazioni Nicoletta 335249382 – nicoletta.cetrullo@gmail.com / Roberto 3470076152 edaduas.rr@libero.it

Il ricavato sarà interamente devoluto all’acquisto di nuove attrezzature per l’ambulatorio odontoiatrico della Pediatria di Kimbondo, Congo RDC

“Kimbondo… io ci sarò” a cura della Dott.ssa Nicoletta Cetrullo

NicolettaCetrullo
Dott.ssa Nicoletta Cetrullo

Chi è svantaggiato non chiede perchè non sa. Chi è svantaggiato vive la sua condizione come se fosse normalità, che normalità non è, chi è svantaggiato ha bisogno di aiuto, ma soprattutto ha bisogno di imparare a vivere in modo autonomo e protagonista del proprio futuro. E con questo pensiero che e nata Giorgia 2009 onlus, una piccola associazione, costituita da odontoiatri e odontotecnici che provengono da diverse regioni italiane, che hanno in comune il desiderio di mettere a disposizione parte del Loro tempo e dette Loro energie a popolazioni per tre quarti l’accesso a cure odontoiatriche è praticamente impossibile. E’ importante specificare che è una associazione organizzata in modo totalmente orizzontale, si può affermare di amici, che insieme lavorano per un unico fine e che tra di loro costantemente si confrontano. Il progetto ’’Kimbondo…io ci sarò” nasce dall’incontro tra i quattro soci fondatori dell’associazione con l’AGAPE onlus, che già da diversi anni sostiene la Fondazione Pediatrica di Kimbondo, un ospedale pediatrico ubicato a circa 30 Km da Kinshasa nella Repubblica democratica del Congo.

La Pediatria di Kimbondo è stata fondata circa quarant’anni fa da una neuropediatra di Siena, la dottoressa Laura Perna, oggi universalmente conosciuta come Mama Koko, la cui opera prosegue per mano di Padre Hugo Rios, pediatra e missionario cileno, che, nel tempo, ha incrementato sia l’attività ospedaliera che quella di accoglienza per i bambini senza famiglia. Attualmente la pediatria accoglie circa settecento bambini orfani di tutte le età ai quali è assicurata protezione ed assistenza e educazione scolastica.

La constatazione dell’assenza della possibilità di cure odontoiatriche per i bambini della Pediatria è stata lo spunto per la nascita di un nuovo progetto: la realizzazione di un ambulatorio odontoiatrico attrezzato con canoni europei e di un piccolo laboratorio odontotecnico all’interno dell’ospedale e soprattutto la formazione di personale medico Congolese che nel tempo potesse gestire l’ambulatorio in modo autonomo. Cosi e nata la ’’dentisterie”, circa sei anni fa: in questi anni si sono succedute le missioni degli associati di Giorgia2009, che con le loro sole forze e con molto entusiasmo, hanno incrementato l’attività dell’ambulatorio, rivolgendosi primariamente ai bambini, ma anche agli adulti che lavorano all’interno dell’ospedale e alla popolazione che vive nei dintorni. L’obiettivo più importante è stato comunque la formazione del dottor Aime Tschutembo, medico già impiegato all’interno dell’ospedale che oggi è pienamente in grado di praticare cure odontoiatriche di base anche in assenza delta missione italiana. Attualmente possiamo affermare che l’ambulatorio è diventato un punto di riferimento per la popolazione locale, che vi si rivolge in modo continuativo, non essendoci altre possibilità di assistenza odontoiatrica nel raggio di diversi kilometri.

L’attività clinica dell’ambulatorio è essenzialmente, come già specificato, un’odontoiatria di base, quindi conservativa, endodonzia, chirurgia orate e protesi mobile quando presenti gli odontotecnici italiani; un’attenzione particolare e rivolta alla prevenzione per i bambini residenti all’interno della pediatra. A questo proposito nel 2014 e stato realizzato un progetto di preven­zione che ha coinvolto tutti i bambini: oggi tutti i bambini sono forniti di spazzolino e dentifricio e tutti i giorni spazzolano i denti sotto la supervisione degli adulti. A tutti è stata spiegata l’importanza del mantenimento dell’igiene orale tramite lezioni frontali e fornitura di materiate iconografico educativo.

Il risultato è stato un netto miglioramento delta salute orale almeno in alcune fasce di età e una riduzione delta necessita di intervento; ma Giorgia 2009 non vuole fermarsi e sono ancora molti gli obiettivi da raggiungere sia da un punto di vista clinico che organizzativo: migliorare le possibilità di intervento sui bambini più piccoli e sui disabili, la cui carenza di collaborazione spesso rende complicate le terapie, proseguire nella formazione del medico Congolese e rinnovare le attrezzature dell’ambulatorio. Inoltre, è allo studio la possibilità di formare un odontotecnico, in modo che l’attività protesica possa continuare anche in assenza delta missione italiana. L’obiettivo più importante infatti è il raggiungimento della completa autonomia sia clinica che amministrativa della struttura, nella consapevolezza che questi progetti siano destinati net tempo al fallimento se non si creano le possibilità per una completa autogestione.

Per raggiungere i nuovi obiettivi, Giorgia 2009 onlus non ha solo necessità di sostegno economico, necessario per rinnovare le attrezzature e per l’acquisto dei materiali, ma in questa sede si rivolge soprattutto a medici ed odontotecnici che abbiano il desiderio di trascorrere una vacanza diversa, di dedicare una decina di giorni alla cura dei bambini di Kimbondo e di vivere un’esperienza unica sia da un punto di vita umano che professionale. L’impegno sarà ricompensato dallo splendido sorriso dei bambini di Kimbondo. La sistemazione per i volontari è buona e nonostante si tratti di un paese caratterizzato da condizioni sociali critiche l’ospedale è un luogo sicuro e vigilato: le missioni hanno normalmente una durata di circa una decina di giorni e sono assicurati i trasferimenti da e per l’aeroporto. Una decina di giorni che, vivendo l’esperienza di medico volontario, possono cambiare la vita ai medici che decideranno di mettersi in gioco associandosi a Giorgia2009 onlus, dieci giorni che per l’associazione significano poter disporre di più risorse, di più specialisti che, con le loro competenze, possono contribuire a curare un maggior numero di bambini e di adulti e collaborare alla formazione del personate sanitario Congolese.

2° torneo di beneficienza di rugby

Si è concluso il 13 giugno a Roma il  2° torneo di beneficenza di rugby dedicato a Giorgia2009 che aveva lo scopo di raccogliere fondi per il reparto di odontoiatria dell’ospedale pediatrico di Kimbondo.

La manifestazione, che ha avuto un grande successo di partecipanti e di sostenitori, si è conclusa, come è tradizione del rugby, con il “terzo tempo”, momento nel quale gli atleti si riuniscono per una cena conviviale. L’occasione ha permesso all’associazione di presentare le proprie iniziative ed il presidente Giancarlo Franzin, ha ringraziato, con  la consegna di doni simbolici, coloro che col loro impegno e con la loro disponibilità hanno contribuito al successo dell’iniziativa.

Grazie ancora a tutti e arrivederci al prossimo anno

 

rugby13giugno3rugby13giugno8rugby13giugno5rugby13giugno2rugby13giugno1rugby13giugno9

Il 13 giugno grande festa solidale

Dopo gli appuntamenti di Rugby Solidale che hanno colorato la primavera, una grande festa vi attende sabato 13 giugno allo Stadio di Corviale del Villa Pamphili. Dalle ore 17, adulti e bimbi appassionati del rugby, e giocatori delle squadre, saranno attesi per partecipare a tanti giochi e a un terzo tempo con premiazioni, proiezioni e sorprese.

Per partecipare ai giochi è consigliabile un abbigliamento sportivo. Il costo del biglietto d’entrata è di 25,00 euro a persona, dei quali una parte verrà devoluta a supporto di Giorgia2009 Onlus.

Magliette e palloni da rugby targati Giorgia2009 saranno acquistabili tra i numerosi  gadget a disposizione.

IMG_6847

Quando il Rugby fa rima con Fratellanza

Sabato 9 maggio si è tenuto presso lo stadio di Corviale a Roma il quadrangolare di RugbyP1010075 a favore di Giorgia2009Onlus. All’evento hanno partecipato i veterani VillaPamphiliOld‬, TasciFalisci‬, Ruderi‬ e CusRoma ai quali diamo un caloroso ringraziamento, così come a tutti coloro che, pur non scendendo in campo, hanno comunque sostenuto e condiviso i valori umanitari della nostra associazione e che, per l’occasione, è riuscita a raccogliere 1.330,00 euro.

Alcuni scatti live da Kimbondo

Dall’8 maggio 2015 l’equipe di Giorgia2009 Onlus si trova a Kimbondo da dove giungono queste prime immagini.

Kimbondo 2015

Le nostre missioni a Kimbondo Marzo 2015

Missione a Kimbondo della Dott.ssa Cinzia Barbieri con il tecnico Roberto Romboli

Direttamente dall’aeroporto, una cronaca davvero scritta a caldo. La prima impressione, appena terminata la missione, è assolutamente positiva; noi che abbiamo avuto la fortuna di partire per primi per il progetto di Giorgia2009Onlus, possiamo notare veramente dei miglioramenti importanti. E’ sorprendente  arrivare alla dentisterie e trovare tutto già organizzato ed operativo; esattamente il contrario di quello che era all’inizio. Adesso la percezione è quella di entrare in un vero e proprio studio dentistico,  dove trovi chi dà le consegne e ragguaglia sulla situazione, mentre prima  ogni equipaggio  ricominciava da capo senza continuità con l’equipe precedente.

Continue reading

Rugby solidale. Tre giornate a sostegno di Giorgia2009 Onlus

Il rugby scende in campo per Giorgia2009 Onlus. Lo sport ancora una volta a braccetto della solidarietà: dall’11 aprile al 6 giugno sono in programma a Roma 3 eventi di Rugby ai quali parteciperanno le squadre dei veterani. Grande festa finale il 13 giugno

Rugby

Ha preso il via sabato 11 aprile 2015 il primo dei tre eventi di Rugby in calendario per sostenere l’Associazione Giorgia2009 Onlus. Si tratta di Triangolari di Rugby che vedono impegnate le squadre Old Rugby, giocatori non in categoria al di sopra dei 35 anni. La prima giornata ha visto in campo i Senatori della Capitolina, gli Escort del Colleferro e i Veterani della Lazio e si è svolta presso l’impianto dell’Unione Rugby Capitolina, mentre gli altri appuntamenti sono fissati per il 9 maggio allo stadio del Rugby di Corviale del Villa Pamphili e il 6 giugno al campo Melli dei Triari Urbe Rugby. La kermesse culminerà nel gran finale in calendario il 13 giugno ancora presso lo Stadio del Rugby di Corviale, dove si terrà una grande festa cui sono invitati tutti i partecipanti e gli amici di Giorgia2009Onlus.

Continue reading

Older posts

© 2017 Giorgia 2009 onlus

Giorgia 2009 onlus. Sede: via Casale Lumbroso 120 - Roma — Up ↑